Il CPIA Lecce, lo scorso 4 aprile, ha partecipato all’iniziativa sui migranti digitali, svoltasi a Parigi presso la sede di E-seniors

“Click Clever – Social Education for digital tardives” è finanziato dal Programma Erasmus + dalla Commissione europea, azione chiave 2.

Nel Transnational Meeting sono stati presentati i report riferiti alla Primary and Secondary Research dei 5 paesi partner.

Il progetto è attuato da un consorzio di otto soggetti (tutti presenti all’evento) provenienti da cinque paesi europei (Belgio, Francia, Grecia, Italia e Spagna) e svilupperà moduli di formazione online gratuiti per aiutare i “migranti digitali” che vivono in ambienti relazionali, come le reti sociali, a pensare in modo critico sull’uso dei social network.

Per il CPIA Lecce sono intervenuti la Prof.ssa maria Laura Palma e il Prof. Emiliano Matera